Hussein Queri, musulmano libico, ex colonnello turco

Data:

26-09-1942

Ente intestario:

Ministero dell'Africa Italiana. Comando Generale del Corpo di Polizia dell'Africa Italiana PAI

Autore:

Riccardo Maraffa

Qualifica:

Comandante Generale

Destinatario:

Ministero dell'Africa Italiana. Direzione Generale Affari Politici

Contenuto:

Si dispone che il musulmano Hussein Queri (no Cueri) sia assegnato al confino di polizia per tutta la durata della guerra. Hussein Cueri - che attualmente si trova nel carcere di Bengasi - sarà tradotto a Tripoli e assegnato a un campo di concentramento

Luoghi citati:

Bengasi - Carcere

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione