Fosco Gina, suddita inglese per matrimonio

Data:

24-11-1940

Ente intestario:

Ministero dell'Africa Italiana. Direzione Generale degli Affari Politici

Autore:

Firma illeggibile

Qualifica:

Ministro

Destinatario:

Ministero dell'Interno. Direzione Generale di P.S. Divisione A.G.R.

Contenuto:

In merito alla richiesta di Gina Fosco, il Ministero dell'Africa Italiana esprime parere contrario alla liberazione del marito suddito inglese Giuseppe Aquilina dal campo di concentramento di Buerat el Hsun

Luoghi citati:

Buerat el-Hsun - Campo di concentramento

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione