Liberazione di sette sudditi greci dalla Casa di Reclusione di Sulmona

Data:

19-05-1943

Ente intestario:

Regia Prefettura de L'Aquila

Autore:

Guido Cortese

Qualifica:

Prefetto

Destinatario:

Ministero dell'Interno. Direzione Generale di P.S. Divisione A.G.R.

Contenuto:

Lettera del prefetto de L'Aquila in cui si chiede di indicare le località di rimpatrio per i sette detenuti greci da liberare in seguito all'amnistia del 2/2/43.

Luoghi citati:

Sulmona - Carcere della Badia

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione