Zarafa Giovanni e Zarafa Antonio, anglo-maltesi sfollati dalla Libia e residenti a Bagni di Lucca

Data:

30-04-1942

Ente intestario:

Regia Prefettura di Lucca

Autore:

Leonida Macciotta

Qualifica:

Prefetto

Destinatario:

Ministero dell'Interno. Direzione Generale della Pubblica Sicurezza

Contenuto:

Relazione del prefetto di Lucca Leonida Macciotta a proposito di una lite avvenuta tra alcuni anglo-maltesi sfollati dalla Libia e alloggiati a Bagni di Lucca. Proposta di internamento in un campo di concentramento per Giovanni Zarafa e il figlio Antonio Zarafa.

Documenti citati:

Zarafa Giovanni e Zarafa Antonio, sudditi anglo-maltesi

Luoghi citati:

Bagni di Lucca - Località di internamento

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione