Campo internati civili Visco

Data:

14-05-1943

Ente intestario:

II Armata. Comando Superiore FF. AA. Slovenia-Dalmazia

Autore:

Mario Robotti

Qualifica:

Generale Comandante

Destinatario:

Stato Marriore Regio Esercito

Contenuto:

Visto che lo Stato Maggiore ha escluso il passaggio del campo di concentramento di Visto alle autorità civili, Robotti ritiene che il campo debba rimanere alle dipendenze dell'Intendenza della II Armata, anziché del XXIII Corpo d'Armata.
In questo documento si fa riferimento anche ai campi contumaciali di Grado, Salcano, Postumia e Mucici.

Luoghi citati:

Visco - Campo di concentramento

Note:

Pubblicato su autorizzazione dello “Stato Maggiore dell'Esercito - Ufficio Storico", Prot. n. 3575 Cod. id. STOR2 Ind. cl. 12.7/2

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it