Cessione prigionieri i guerra campo pg. n. 73 per aziende forestali

Data:

02-09-1942

Ente intestario:

Stato Maggiore Regio Esercito. Ufficio Prigionieri di Guerra

Autore:

A. Gandin

Qualifica:

Colonnello di Stato Maggiore

Destinatario:

Comando Difesa Territoriale di Bologna

Contenuto:

Viene concessa l'assegnazione di complessivi 280 prigionieri di guerra del campo pg. n. 73 di Carpi per essere utilizzati dalle seguenti aziende nel taglio dei boschi in provincia di Modena: Ditta Pasquale Alfredo fu Giuseppe di Pievelago; Ditta Olivieri Ettore fu Celso di Sestola; Ditta Bonvicini Mario e Giuseppe fu Pio di Sestola; Ditta Tintorri Francesco di Geminiano di Sestola; Ditta Romani Aldo fu Domenico di Pavullo; Ditta Galli Egidio di Aurelio di Sestola; Ditta Nicolai Pellegrino di Fanano.
Si deve stabilire un campo base nel luogo più adatto

Luoghi citati:

Carpi - Campo per prigionieri di guerra n. 73

Note:

Pubblicato su autorizzazione dello “Stato Maggiore dell'Esercito - Ufficio Storico", Prot. n. 3575 Cod. id. STOR2 Ind. cl. 12.7/2

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione