Campo P.G. n. 052 di Pian di Coreglia

Pian di Coreglia, frazione di Coreglia Ligure (Genova) - Italia
Tipo di campo
campo per prigionieri di guerra da ottobre 1941
Fonte: DPG27
Numero campo prigionieri di guerra
P.G. 52
Numero posta militare
P.M. 3100
Tipologia di internati
P.G. per sottufficiali e truppa
P.G. inglesi/indiani
P.G. inglesi
P.G. australiani
P.G. inglesi/domini
P.G. sudafricani
P.G. neozelandesi, canadesi e altri britannici
Fonte: DPG02 DPG05 DPG16
Alle dipendenze di
Regio Esercito. Difesa Territoriale di Genova da ottobre 1941
Fonte: DPG27
Numero internati
2.601 P.G il 1 marzo 1942
Fonte: DPG02
2.562 P.G. il 1 aprile 1942
Fonte: DPG05
2.683 P.G. il 1 maggio 1942
Fonte: DPG06
2.736 P.G. il 1 giugno 1942
Fonte: DPG11
2.589 P.G. il 1 luglio 1942
Fonte: DPG12
2.838 P.G. il 1 agosto 1942
Fonte: DPG16
2.882 P.G. il 1 settembre 1942
Fonte: DPG18
2.512 P.G. il 30 settembre 1942
Fonte: DPG23
3.048 P.G. il 30 novembre 1942
Fonte: DPG25
3.466 P.G. il 31 dicembre 1942
Fonte: DPG29
3.449 P.G. il 31 gennaio 1943
Fonte: DPG32
3.438 il 28 febbraio 1943
Fonte: DPG33
3.298 P.G. il 31 marzo 1943
Fonte: DPG35
Storia

Il campo P.G. N. 52 di Pian di Coreglia in Liguria è in funzione dall'ottobre 1941.

 

Nel marzo del 1943 viene descritto come un campo per sottufficiali e truppa, attendato e della capacità di 3.000 posti (vedi DPG27).

 

Ma il 28 febbraio del 1943, secondo i dati dell'Ufficio prigionieri di guerra dello Stato Maggiore dell'esercito nel P.G. N. 52 ci sono 3.438 militari inglesi o dei paesi alleati (vedi DPG33).

 

Poche le informazioni di cui disponiamo. Un documento del luglio 1942 accenna alla costituzione di un gruppo di prigionieri da inviare come lavoratori in qualche campo di lavoro (non specificato) (vedi PGPC01). Forse è il campo di lavoro PG. n. 107 di Torviscosa (vedi PGPC02)

 

Un altro documento dell'ottobre 1942 (vedi PGPC03) riferisce del trasferimento a Pian di Coreglia di 493 prigionieri provenienti dal disciolto campo pg. n. 87 di Cardoncelli, in provincia di Benevento.

 

Secondo un documento del febbraio 1943, dal campo di Pian di Coreglia vengono prelevati 75 prigionieri di nazionalità sudafricana (bianchi) che saranno utilizzati come lavoratori dalla ditta Francesco Accati nei lavori di costruzione del nuovo tiro a segno di Torino (vedi PGPC04)

 

La ricerca su questo campo è ancora in corso.

 

Sul sito ufficiale del comune di Coreglia Ligure si possono vedere due fotografie originali del campo.

Il campo P.G. N. 52 di Coreglia diventa dopo l'8 settembre del 1943 un campo per internati civili della Repubblica Sociale Italiana.


note

La ricerca sui campi italiani per prigionieri di guerra è ancora in corso (novembre 2012).

 

Le informazioni qui riportate sono tratte da alcuni documenti conservati presso l'Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell'Esercito e riguardano solo il periodo che va da marzo 1942 a marzo 1943.

 

I dati di questa scheda sono quindi incompleti e ancora da verificare.


 
Risorse
Documenti

Documenti

Documenti

Immagini

Documenti

Testimonianze

Documenti

Bibliografia

Provvedimenti

Disposizioni

Links

Links

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione