Documento

Provvedimenti a carico di sudditi appartenenti a Stati nemici

Ente intestatario
Governo Generale dell'Africa Orientale Italiana. Direzione Superiore degli Affari Politici
Autore
Amedeo di Savoia
Qualifica
Governatore Generale. Vicerè d'Etiopia
Data
07/01/1941
Destinatario
Ministero dell'Africa Italiana. Direzione Generale Affari Politici
Contenuto

Riassunto dei provvedimenti adottati in Africa Orientale a seguito dello stato di guerra.

Istituzione di due campi di concetramento per cittadini stranieri: Quoram (Eritrea) e Sarcama (Harar).

Istituzione di quattro campi di concentramento per sudditi stranieri: Adi Caieh (Eritrea), Danane (Somalia), Abaltì (Galsidama), Fich (Harar).

Attualmente, in questi campi si trovano 424 internati (elenchi per campo e nazionalità).

 

Archivio e collocazione

Archivio Storico Ministero degli Affari Esteri

Ministero dell'Africa Italiana, Vol. II, Posizione 180/44, Fascicolo 155

Sigla
AE00106
Documenti