Richiesta nulla osta per distaccamento lavoro prigionieri di guerra impianto idroelettrico Esine - Pisogne (Brescia)

Data:

30-01-1943

Ente intestario:

Stato Maggiore Regio Esercito. Ufficio Prigionieri di Guerra

Autore:

Eraldo Pallotta

Qualifica:

Colonnello

Destinatario:

Difesa Territoriale di Milano

Contenuto:

Si richiede un nulla osta per fattore sicurezza per la cessione di 600 prigionieri di guerra da utilizzare come lavoratori per la costruzione dell'impianto idroelettrico Esine-Pisogne (Brescia) da parte della società ILVA Alti Forni Acciaierie d'Italia.

Luoghi citati:

Pisogne - Campo per prigionieri di guerra/Distaccamento

Note:

Pubblicato su autorizzazione dello “Stato Maggiore dell'Esercito - Ufficio Storico", Prot. n. 3575 Cod. id. STOR2 Ind. cl. 12.7/2

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it