Micetic Agostina e altri, internati a Portomaggiore. Richiesta di liberazione

Data:

10-04-1943

Ente intestario:

Jela Micetic

Autore:

Jela Micetic

Qualifica:

Congiunta di internati

Destinatario:

Ministero dell'Interno. Direzione Generale della Pubblica Sicurezza

Contenuto:

Richiesta di liberazione inoltrata da Jela Micetic, sorella di Agostina, arrestata con altri familiari - Micetic Antonio, Micetic Vincenza e Micetic Slava - il 13 luglio 1942 a Kukuljanovo, comune di Buccari (Bakar), trasferiti via Laurana a Portomaggiore. 

Luoghi citati:

Laurana - Campo di concentramento
Portomaggiore - Località di internamento

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it