Mateicic Eleonora

Data:

12-01-1943

Ente intestario:

Regia Prefettura del Carnaro

Autore:

Firma illeggibile

Qualifica:

Prefetto

Destinatario:

Ministero dell'Interno. Direzione Generale per i Servizi di Guerra

Contenuto:

Eleonora Mateicic chiede di essere inviata all'internamento presso i genitori e i fratelli Zvonimir e Mario che, dopo essere stati arrestati nella zona di Podkum (Podhum) sono stati inviati prima nel campo di concentramento provvisorio di Laurana e successivamente internati in provincia di Cremona, nel comune di Cingia de' Botti. 

Luoghi citati:

Laurana - Campo di concentramento
Cingia de' Botti - Località di internamento

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it