Ellul Carmelo, suddito anglo-maltese

Data:

12-07-1943

Ente intestario:

Ministero dell'Africa Italiana. Comando Generale del Corpo di Polizia dell'Africa Italiana PAI

Autore:

Riccardo Maraffa

Qualifica:

Comandante Generale

Destinatario:

Ministero dell'Africa Italiana. Direzione Generale Affari Politici

Contenuto:

La prefettura di Ascoli Piceno comunica che il suddito anglo-maltese Carmelo Ellul, nato a Tripoli il 23 luglio 1873, viene trasferito assieme alla moglie Maria Saliba e ai figli Vittorio e Antonio, da Arquata del Tronto al campo di concentramento Le Fraschette di Alatri.

Luoghi citati:

Arquata del Tronto - Località di internamento
Alatri - Campo di concentramento Le Fraschette

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it