Suddito inglese William Falzon internato a Isola Gran Sasso

Data:

17-04-1941

Ente intestario:

Ministero della Guerra. S.I.M. Sezione Bonsignore

Autore:

Vincenzo Toschi

Qualifica:

Tenente Colonnello Di Stato Maggiore. Capo Sezione

Destinatario:

Ministero dell'Interno. Direzione Generale della Pubblica Sicurezza

Contenuto:

Si comunica che il suddito inglese (anglo-maltese) William Falzon, espulso dalla Libia e internato a isola Gran Sasso è elemento pericoloso per l'odio che porta all'Italia.

Documenti citati:

Falzon William, nato a Tripoli, suddito anglo-maltese
Depoli Antonio nato a Sussa

Luoghi citati:

Isola del Gran Sasso - Campo di concentramento

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it