Abrogazione totale licenze internati civili repressivi

Data:

11-03-1943

Ente intestario:

II Armata. Comando Superiore FF.AA. Slovenia-Dalmazia

Autore:

Mario Robotti

Qualifica:

Generale Comandante

Contenuto:

In considerazione che i provvedimenti fino ad ora adottati si sono dimostrati di scarsa efficacia, si ordina di abrogare ogni concessione di licenze per internati civili repressivi, in modo da troncare, in modo definitivo, ogni possibilità di contatto con l'esterno.

Tipologia documento:

Ordine

Numero:

02056

Note:

Pubblicato su autorizzazione dello “Stato Maggiore dell'Esercito - Ufficio Storico", Prot. n. 3575 Cod. id. STOR2 Ind. cl. 12.7/2

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it