Cittavecchia di Lesina - Località di internamento

Stari Grad, località  dell'isola di Hvar - Croazia
Tipo di campo
Località d'internamento da novembre 1942 a febbraio 1943
Fonte: DHV08

 

Storia

Stari Grad (in italiano Cittavecchia) è una delle località dell'isola di Hvar (Lesina) dove vengono internati gli ebrei profughi in base all'ordine emanato il 28 ottobre del 1942 dal comando della II Armata (vedi P060)1.

 

L'8 dicembre 1942 risultano internati in un albergo di Stari Grad 13 ebrei stranieri (vedi DVA14).

 

Il comando del XVIII Corpo d'Armata - cui è affidata la giurisdizione dell'isola occupata militarmente - considera però il loro internamento in un albergo una soluzione provvisoria.

 

Sia perché è imminente il loro trasferimento nelle due altre località di internamento costituite sull'isola (Hvar e Jelsa) (vedi DHV03), sia perché si sta pensando di costruire un vero e proprio campo di concentramento per tutti gli ebrei internati a Lesina (vedi DHV04).

 

Probabilmente i 13 ebrei internati a Stari Grad vengono trasferiti a Hvar e Jelsa nel gennaio del 1943. Deduzione che facciamo perché lo specchio riassuntivo con il numero degli internati ebrei divisi per località del 1 febbraio 1943 alla riga di Stari Grad (Cittavecchia) risulta vuoto (vedi DVA36).

 

In realtà, un documento del 18 marzo 1943 - data in cui anche gli ebrei internati a Jelsa vengono trasferiti in quella che è diventata l'unica località di internamento dell'isola, e cioè Hvar - riporta la fuga di 8 ebrei avvenuta durante il trasferimento da Cittavecchia (Stari Grad) e Jelsa a Lesina (Hvar).

 

Al momento non disponiamo di altre notizie sull'internamento degli ebrei profughi nella località di Stari Grad (Cittavecchia).

 

 

1 Per maggiori informazioni sull'internamento degli ebrei profughi della II zona, vedi la scheda di Hvar (Lesina), in particolare le note 1 e 2.


note

La ricerca su questa località di internamento è ancora in corso (novembre 2012)


© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it