Sgombero campo di concentramento di Buccari

Data:

15-06-1943

Ente intestario:

II Armata. Intendenza

Autore:

F. Passadore

Qualifica:

Tenente colonnello. Capo Ufficio Ordinamento

Destinatario:

Comando II Armata

Contenuto:

Si fa presente la necessità di poter disporre (per il programma di decongestionamento di Fiume) di tutto il campo di concentramento di Buccari (e non solo di una parte). Perciò è necessario al più presto liberare il campo di concentramento di Porto Re, dove si trovano tutt'ora circa 1.200 ebrei.

Luoghi citati:

Buccari - Campo di concentramento
Porto Re - Campo di concentramento

Note:

Pubblicato su autorizzazione dello “Stato Maggiore dell'Esercito - Ufficio Storico", Prot. n. 3575 Cod. id. STOR2 Ind. cl. 12.7/2

© TpS Topografia per la Storia: i materiali tutelati dalla legge sul diritto d'autore o concessi a TpS Topografia per la Storia dagli aventi diritto non possono essere riprodotti senza la nostra autorizzazione
Sostieni il progetto campifascisti.it